Archivio 2010.11

Sabato in palestra…

Vemac – Mondial 0-3

VEMAC Vignola  – MONDIAL TEXCART Carpi 0-3 (21/25 – 21/25 – 18/25)

Tabellini – VEMAC: Tomatelli 5, Vandelli 3, Pellino C. Lib., Lolli 2, Bussoli 11, Manni 0, Zanasi 0, Pellino L. 0, Malavasi 8, Volponi NE, Pelloni 7, Di Vincenzo Lib. NE – All. Pisa-Vincenzi MONDIAL: Bonetti 0, Rebecchi NE, Benatti 2, Saccani 0, Lanza 9, Gaiuffi 7, Marchi 0, Dallari Lib., Rapisarda 13, Garuti 2, Bettini 14, Versari 7 – All. Amari

Aces 2/5  BS 3/6 Muri 6/6  

Arbitri: Sponzilli – Perotta – Spettatori 50

Esordio casalingo dopo due trasferte della Vemac e sconfitta senza attenuanti contro la Mondial Texcart Carpi; le nostre ragazze a parte il primo set non sono mai state in partita e la svolta  è stata proprio il primo set, dove Vignola avanti 21-15 spegne la luce e si fa infilare da un parziale di 0-10 che lancia la carpigiane alla vittoria del set. Mazzata psicologica e Vemac stordita sempre ad inseguire nel secondo dove si avvicina solo nel finale ma Carpi non molla e si aggiudica anche il secondo parziale. Terzo set senza storia e partita che finisce 3-0 per le ospiti.

Adesso una settimana di stop e sabato prossimo ancora di scena al Città di Vignola contro Imola.

Avviamento e MiniVolley 2011 – 2012

Anche per quest’anno il GS Pallavolo Vignola organizza i corsi di motricità e minivolley per tutti i bambini nati dal 2001 al 2007; leggi il volantino allegato per maggiori informazioni. (Per aprire i documenti cliccare sul titolo “Avviamento e MiniVolley 2011-2012”)

 

Complimenti all’L.A.Muratori promossa in B2 Maschile

Con la vittoria per 3 a 2 in quel di Cesenatico nella “bella” della finale play-off, la squadra maschile dell’L.A. Muratori ha finalmente raggiunto la promozione in B2.

Ai ragazzi del presidente Nocetti vanno i nostri vivissimi complimenti per il traguardo raggiunto che fa di Vignola, dopo Modena, il paese con 2 squadre nei campionati nazionali.

E adesso al sabato tutti a vedere la B2!!!!!

Under 11 – IMBATTUTE!!!

G.S. Pallavolo Vignola -U.11- 193

Grande prestazione delle nostre “bimbe” dell’Under 11 guidate da Mauro Rossi; con la vittoria di ieri sull’Anderlini per 3-0 la nostra squadra ha conquistato la decima vittoria su altrettanti incontri nel proprio girone SENZA MAI PERDERE UN SET!!!!

Grazie a tutte le bimbe e a Mauro per questo “record”!!!

Un saluto alla nostra “Capitana”

Sabato a Cerea la nostra palleggiatrice e capitana Claudia Fiorini ha disputato la sua ultima gara in maglia vignolese.

Arrivata insieme a Cinzia Cucconi e Caterina Romano a Vignola nell’anno della C (stagione 08-09), è stata subito la leader della squadra; promozione il primo anno, salvezza anticipata e play-off il secondo e salvezza quest’anno sono risultati che parlano da soli. La classe non è acqua e in questi tre anni Claudia ha deliziato il nostro pubblico con numeri di alta scuola, frutto di tanti anni disputati a livelli superiori e di una classe cristallina.

A Claudia va la riconoscenza e l’affetto di tutta la nostra società e dei nostri tifosi.

ISUZU Cerea – VEMAC Vignola 3-0

ISUZU 434 Cerea – VEMAC Vignola 3-0 (25/12 – 25/23 – 25/19)

Tabellini – VEMAC: Vandelli 1, Pellino Lib., Fiorini 1, Bortolotti 2, Casolari 9, Manni 0, Zanasi 4, Benedetti 10, Biolchini NE, Pelloni 5, Bussoli 1, Riccò 5. All. Pisa-Vincenzi   ISUZU – Borin 5, Adamoli 7, Zanetti 2, Avdic 7, Vidal 2, Michelini Lib., Mazzi 15, Zampieri 12, Montico 5, Pericati NE, Visentini NE, Lisandri 1. All. Ferrari

Aces 3/6  BS 5/3 Muri 3/7      Arbitri: Del Pozzo – Ravelli  Spettatori 100

Le ragazze di Pisa salgono in Veneto in casa della fresca vincitrice della Coppa Italia di B alla quale basta un punto per cogliere anche la matematica promozione in B1. Vignola parte con il solito sestetto delle ultime gare con le giovani in campo e subisce subito l’onda d’urto delle veronesi, trascinate dal rumoroso pubblico di casa, che non lasciano scampo alla nostre aggiudicandosi il set a 12. Nel secondo Pisa cambia qualcosa a metà set, inserendo Vandelli al posto di Bussoli e piano piano la Vemac si avvicina a Cerea che si prepara a festeggiare; parità raggiunta sul 23-23 e silenzio in palestra ma è solo un attimo e poi Cerea chiude 25-23 ed inizia la festa per la promozione. Terzo set di pura accademia, Vignola fa entrare Fiorini (alla sua ultima gara in biancoblù) e Bortolotti ma la fine è oramai scontata e Cerea conclude 25-19.

Si conclude quindi con una sconfitta in quel di Cerea il campionato della Vemac che viene superata all’ultimo da Altedo e chiude la stagione al 9° posto con 30 punti, frutto di 9 vittorie e 17 sconfitte.

Per le nostre ragazze però non è ancora ora del sciogliete le righe in quanto la prossima settimana saranno impegnate nel 1° Memorial Lisa Picozzi in programma ad Albese con Cassano (Co) per ricordare la ragazza tragicamente scomparsa lo scorso settembre e che ha, tra le tante, vestito per un anno anche la nostra maglia. Alla trasferta lombarda parteciperanno le nostre atleti più giovani, integrate da qualche prestito per completare la rosa.

Prima divisione – Salvezza!!!

Buone notizie per la nostra Prima divisione che grazie alla vittoria di ieri sera del PGS Fides sulla S. Michelese ha di fatto ottenuto la salvezza matematica ad una giornata dalla fine; infatti con la sconfitta la San Michelese rimane a 23 punti e ha concluso il suo campionato restando a -1 dalle ragazze di Marani che hanno ancora una gara da disputare mercoledì 11 contro il Fides.

Il regolamento di prima divisione prevede infatti la retrocessione diretta per la 12a e la 13a (attualmente Coop  Bilanciai e Amendola) e play-out contro la 3a della seconda divisione per la 11a (S.Michelese).

Nella gara di mercoledì obiettivo vittoria per concludere nel migliore dei modi la stagione e conquistare il 9° posto sopravanzando proprio il Fides che è a +1.

VE.MA.C. – Geatech Altedo 1-3

Vemac Vignola – Geatech Altedo 1-3 (25/17 – 21/25 – 16/25 – 19/25)

Tabellini – VEMAC – Vandelli 4, Pellino Lib., Fiorini 3, Bortolotti 2, Casolari 5, Manni 0, Zanasi NE, Benedetti 12, Biolchini NE, Pelloni 6, Bussoli 13, Riccò 7- All. Pisa-Vincenzi   GEATECH – Modena 13, Giovannini Lib., Cirelli NE, Solmi 0, Tagliani 0, Cristofori 2, Ravanelli 11, Luzzi 6, Piazzi 10, Tabi 7, Della CAsa NE, Rosi 11 – All. Marone

Aces 6/9  BS 6/9  Muri 8/9 – Arbitri  Spiazzi (Vr) – Albanese (Vr)      Spettatori 100

Ultima casalinga per la Vemac che affronta un Altedo ancora in cerca dei punti salvezza;Pisa dopo S.Lazzaro conferma la linea verde e Vignola scende in campo con le diagonali Manni-Benedetti, Bussolo-Casolari e Pelloni-Ricco con Pellini libero. Primo set con Vignola sempre avanti ai due TOT e che conclude senza porblemi a 17. Nel secondo set Altedo rialza la testa e fa subito il break di 4 punti che poi riuuscirà a tenere sino alla fine, Vignola è meno fluida in attacco e il set si conclude 25-21 per le ospiti. Terzo set e Altedo mette subito la freccia, 4-0 e 14-4; Pisa prova qualche cambio inserendo prima Vandelli per Bussoli, poi Fiorini per Manni e infine Bortolotti per Pelloni ma le vignolesi riescono solo a rosicchiare qualche punto arrivando 16-22 per poi cedere nuovamente e perdere anche il terzo set. Quarto set ancora con Altedo sempre avanti e Vignola che tenta più volte di ricucire ma alla fine le motivazioni fanno la differenza e le bolognesi si aggiudicano il parziale a 19 e si prendono anche i punti che le permettono di essere matematicamente salve. Sabato prossimo ultima trasferta della stagione in quel di Cerea a casa della capolista.

VEMAC Vignola – Ultima gara casalinga

Ultima gara casalinga domani sera per la VEMAC Vignola di B2; le ragazze di coach Pisa, dopo la salvezza ottenuta quindici giorni fa, affrontano la Geatech Altedo ancora impegnata nella lotta per evitare il quart’ultimo posto, attualmento occup’ato dal Pegognaga. Il campionato si concluderà poi sabato prossimo in quel di Cerea.