Archivio 2014.15

serie C 30.05.2015

Paolo Rimondi : Palladino A , Palumbo , Lombardi , Calistri , Lomaestro , Di Stefano , Palladino G , Fiori , Vidili , Pierantoni , Gadani Lib All. Tedino
Vemac Vignola : Giva 23 , Manni 1 , Pagliani 6 , Fracassetti 11 , Orlandi 4 , Mancini 5 , Di Vincenzo Lib , Scoyni 0 , Cenani 0 , Converini 0 , All. Pelloni
Ultima di campionato , Vemac al cospetto della Rimondi , partita vera giocata ad alti ritmi , tifo da stadio , le bolognesi già in clima play off , dove partiranno penalizzate avendo perso la seconda posizione in classifica dopo il brutto scivolone interno con Calanca Cesare Persicetana.
Vemac recupera Mancini e Scoyni , ma perde Capitani e Pattuzzi , il libero Di Vincenzo è a mezzo servizio causa una contrattura al quadricipede rimediata nell’ultimo allenamento del venerdì.
I°Set coach Pelloni si affida a Manni in regia , Giva opposta , Orlandi e Mancini centri , Pagliani e Fracassetti laterali , Di Vincenzo libero. Giva vuole ribadire la leadership nella classifica dei superbomber , attacca con un ottimo 50% e mette in difficoltà le padrone di casa , Vignola si porta sul 20 a 18 , ma purtroppo si ferma e subisce un parziale di 7 a 0 e soccombe 25 a 18.
II°Set Vignola non cambia niente , parziale dalla durata infinita , Pagliani Fracassetti e la solita Giva , trascinano la Vemac che vince 25 a 20 e rimette la partita in parità.
III°Set sei + uno ancora invariato per le ospiti , Mancini a muro fa male come pure Giva e Fracassetti in attacco , ma la Rimondi non è da meno e complici gli attacchi di Palladino e Di Stefano riesce a far suo il parziale per 25 a 19.
IV°Set Vignola avvicenda Mancini con Scoyni , Di Vincenzo nonostante l’infortunio riceve con un ottimo 80% , Giva mette per terra sei palloni vuole arrivare a 550 punti in campionato non ci riuscirà per un nonnulla difatti si ferma a 548 , la Vemac lotta ancora , Orlandi stringe i denti nonostante un dolore ad un ginocchio e attacca con un inarrivabile 100% ben servita da capitan Manni , ma le bolognesi vogliono la vittoria spinte da un pubblico folto e rumorosissimo riescono nel loro intento e concludono 25 a 18 , chiudendo il match per 3-1 in proprio favore.
Campionato duro per la Vemac con la salvezza matematica conquistata alla penultima partita , girone di ritorno ad alto livello , 18 punti contro i 10 dell’andata , si è tenuto duro fino alla fine , un grazie a tutte le ragazze e allo staff , e arrivederci alla stagione 2015/2016.

Under 14… Vignola – Liu-Jo

u14-liujo

Grandissima vittoria domenica sera per la nostra U14

che ha vinto per 3-1 contro la liu-jo Modena.

La partita è stata molto combattuta

ed entrambe le squadre hanno lottato

con determinazione per portare a casa il risultato

Questo successo ha permesso alla squadra

di consolidare il primo posto in classifica.

Bravissime bimbe continuate così!!!

UNDER 11… GREAT NEWS

Mercoledì 26/05 dopo avere giocato contro e sconfitto

i maschietti dell’ Anderlini Rossa per 3 – 0

le nostre ragazze, hanno terminato il campionato laureandosi

Campionesse Provinciali 2015

cat. UNDER 11

A tutte le ragazze che hanno fatto allenamento, giocato o no,

ma soprattutto mi hanno sopportato per tutta la stagione sportiva

e alle famiglie che ci hanno sempre sostenuto,

il ringraziamento più sentito della Societa e Mio per questa splendida e inattesa vittoria.

Ettore

7a

Nella foto mancano Ruth, Silvia e Carlotta

Una menzione particolare per

SILVIA “SILLA” VERONESI

che ha conquistato per la seconda volta consecutiva

il titolo provinciale under 11

La stagione però non è ancora finita. Ci aspetta ancora una partita contro il Casinalbo (venerdi 06), nel torneo “Barani” del C.S.I. Ci vorrebbe una vittoria per chiudere in bellezza anche questo torneo, nel quale non ci stiamo affatto comportando male, e dopo tutti in vacanza. A risentirci!

UNDER 11… NEWS WELCOME BACK MY FRIENDS…..

Un grande ciao a tutti i nostri supporters. Dopo due mesi di silenzio, siamo tornate ad aggiornarvi sulle nostre “prodezze” sportive e dobbiamo dire che le cose non vanno affatto male, anzi….ma andiamo con ordine.

Nel trofeo “Barani” del C.S.I. dopo l’esordio vittorioso casalingo contro il P.G.S. Smile di Formigine, abbiamo disputato altre 6 partite con esiti buoni, ottenendo quattro vittorie contro

  • Il Torrazzo 3 – 0 (18-25; 22-25; ) f. casa
  • Anderlini Unicon Starker Gialla 3 – 0 (18-25; 19-25; 15-25) f. casa
  • Fides Casinalbo 3 – 0 (18-25; 14-25; 18-25) f. casa
  • Brodano 3 – 0 (24-26; 22-25; 22-25) f.casa

.. e due sconfitte

  • U.S. Monari Modena 1 – 2 (11-25; 25-27; 26-24) casa
  • Idea Volley Sassuolo 0 – 3 (18-25; 11-25; 22-25) casa

Non siamo dotate ancora di una continuità di gioco apprezzabile e questo deriva dalla paura di sbagliare che ci porta a prendere alcune “barche” , in cui subiamo anche 8/9 punti di seguito che non sempre riusciamo a recuperare. Le ragazze del “sei” ci danno una mano, e questo si sente, perchè nell’unica partita in cui non c’erano abbiamo subito la sconfitta più pesante contro l’ Idea Volley.

 

Classifica attuale

# Squadra

P.ti

G

V

P

SV

SP

QS

QP

1 Sc Pall Serramazzoni

14

7

7

0

19

2

9.50

1.53

2 US Monari

14

9

7

2

19

8

2.38

1.26

3 Idea Volley Sassuolo

12

9

6

3

18

9

2.00

1.17

4 Volley S.Michelese

10

7

5

2

14

7

2.00

1.22

5 GS Pallavolo Vignola

10

7

5

2

15

6

2.50

1.12

6 PGS Fides Frozen

6

6

3

3

9

9

1.00

0.95

7 PGS Fides UP

4

6

2

4

7

11

0.64

0.88

8 PGS Smile

4

7

2

5

7

14

0.50

0.72

9 PGS Fides Rebel

4

7

2

5

8

13

0.62

0.90

10 Il Torrazzo

4

7

2

5

6

15

0.40

0.91

11 Anderlini Unicom Gialla

4

8

2

6

7

17

0.41

0.79

12 PGF Brodano

2

8

1

7

3

21

0.14

0.79

 

Invece, nel campionato Under 11, dopo avere terminato il girone di andata imbattute, abbiamo subito la prima, e per ora unica, sconfitta dalle ragazze del Castelfranco. Giunte a Vignola con 4 ragazze che all’andata non avevano, hanno giocato una bella gara (anche se noi ci abbiamo messo del nostro!!) e si sono prese la rivincita dell’andata. Fortunatamente siamo riuscite a vincere un set, il chè ci ha permesso di rimanere in testa alla classifica. Siamo così giunte a tre gare dal termine un po’ “cotte”, disputando tutto il girone di ritorno senza l’aiuto di Silvia e Carlotta, giocando alcune partite un po’ maluccio e altre molto meglio. Gli ostacoli che più temevamo, Modena Est (bella partita, senza Valentina), Magreta (abbiamo faticato molto, senza Sarah) e Amendola la terza in classifica, contro la quale, anche Silvia e Carlotta hanno partecipato, dandoci una mano a disputare, forse, la nostra partita migliore.

Di seguito i tabellini degli incontri

  • Pallavolo Vignola – Zocca 3 – 0 (25-8; 25-9; 25-8)

  • Pallavolo Vignola – Castelfranco 1 – 2 (23-25; 21-25; 25-19)

  • Modena Est – Pallavolo Vignola 0 – 3 (14-25; 14-25; 9-25)

  • Pall. Vignola – And. Unic. Stak Verde 3 – 0 (25-8; 25-2; 25-17)

  • And. Unic. Stak Verde – Pall. Vignola 0 – 3 (14-25; 13-25; 22-25)

  • Pallavolo Vignola – Magreta 3 – 0 (25-20; 25-23; 25-5)

  • Amendola – Pall. Vignola 0 – 3 (14-25; 6-25; 16-25)

Classifica attuale

Squadra

P

G

V

P

SF

SS

1

Pallavolo Vignola

43

15

14

1

41

4

2

Polisportiva Castelfranco

36

13

12

1

33

6

3

Amendola Volley Modena

27

14

8

6

23

19

4

Magreta Volley

25

14

8

6

20

22

5

Anderlini Modena Est

25

13

7

6

22

17

6

Anderlini Unicon Starker Verde

22

14

5

9

19

23

7

S.diP. Anderlini Rossa

19

12

5

7

15

21

8

Volley Zocca

18

13

5

8

14

25

9

S.diP. Anderlini Bianca

8

13

2

11

7

32

10

Anderlini Unicon Starker Bianca

8

13

1

12

7

32

A risentirci prossimamente….e speriamo con ottime notizie!!!

PAOLO RIMONDI – VEMAC VIGNOLA  3-1

Ultima di campionato, Vemac al cospetto della Rimondi,

partita vera giocata ad alti ritmi, tifo da stadio,

le bolognesi già in clima play off, dove partiranno penalizzate avendo perso

la seconda posizione in classifica dopo il brutto scivolone interno

con Calanca Cesare Persicetana.

Le bolognesi vogliono la vittoria spinte da un pubblico folto e rumorosissimo

riescono nel loro intento e concludono il match per 3-1 in proprio favore.

Campionato duro per la Vemac

con la salvezza matematica conquistata alla penultima partita,

girone di ritorno ad alto livello, 18 punti contro i 10 dell’andata,

si è tenuto duro fino alla fine,

un grazie a tutte le ragazze e allo staff,

e arrivederci alla stagione 2015/2016.

Leggi l’articolo completo pubblicato sul giornale!

serie C 03.05.2015

VEMAC VIGNOLA – VILLA D’ORO MODENA  2-3      (  20-25  17-25  25-18  25-21  13-15  )
Vemac Vignola : Giva 27 , Manni 5 , Pagliani 11 , Fracassetti 13 , Orlandi 7 , Capitani 3 , Di Vincenzo Lib , Cenani 2 , Convertini 0 , Pattuzzi 0 All Pelloni
Villa D’Oro Modena : Montanari , Della Casa , Ferriani , Piacentini , Vai , Anderlini , Golinelli Lib , Zobbi , Zaitz , Zini , Sirot , Bellei ,
All Santagata
Partita giocata con grinta e determinazione da entrambe le contendenti, agonismo alle stelle e giocate tecniche di pregio.
I°Set Vemac con formazione inedita , la squadra di casa priva di due centrali sale sulle assi amiche con quattro martelli: Giva Cenani Pagliani e Fracassetti , un solo centrale Orlandi , Manni in regia e Di Vincenzo libero. Villa con le esperte Ferriani e Piacentini di banda , Montanari opposto , centri Vai e Anderlini , Della Casa al palleggio e Golinelli libero.
La ricezione di Vignola funziona perfettamente , ma non la puo’ sfruttare visto la defezione di un centrale , comunque Giva Pagliani e Fracassetti tengono in corsa Vignola , si lotta punto a punto , la Villa la spunta 25 a 21.
II°Set Vemac non cambia niente , ma giocare con questo tipo di formazione non è facile , le modenesi prendono subito il largo e in carrozza si aggiudicano il secondo parziale 25 a 17.
III°Set coach Pelloni torna ad una formazione tradizionale ed ad Orlandi al centro affianca Chiara Capitani classe 2000 . Le vignolesi ritrovano il loro gioco e complice una ricezione che si attesta sul 65% , capitan Manni può distribuire in maniera egregia e ancora una volta sono Giva Fracassetti e Pagliani a fare la differenza , la Vemac si prende il terzo parziale 25 a 18.
IV°Set Capitani confermata in campo ha già capito il giochino e piazza 3 muri punto la squadra gira a meraviglia , ricezione al 75% , tutte fanno la loro parte e la Vemac vola sul 25 a 21.
V°Set Vemac sull’onda dell’entusiasmo vola sul 10 a 6 , ma la Villa tira fuori le energie residue e giocando di esperienza sorpassa e chiude 15 a 13.
Vemac conquistando un punto è matematicamente salva , Giva sfonda la soglia dei 500 punti in campionato per la precisione ora è a quota 525 , Capitani debutta positivamente in serie C , è stata una serata indimenticabile grazie a tutta la squadra che nel momento decisivo ha saputo tirare fuori le unghie e portare a casa il punto che mancava.
Sabato prossimo ultima partita con la Paolo Rimondi a Bologna , terza in classifica , impegno duro , ma vediamo di farci valere ancora una volta.

VEMAC VIGNOLA – VILLA D’ORO MODENA  2-3

Partita giocata con grinta e determinazione

da entrambe le contendenti,

agonismo alle stelle e giocate tecniche di pregio.

Vemac conquistando un punto è matematicamente salva,

Giva sfonda la soglia dei 500 punti in campionato,

Capitani debutta positivamente in serie C,

è stata una serata indimenticabile

grazie a tutta la squadra che nel momento decisivo

ha saputo tirare fuori le unghie e portare a casa il punto che mancava.

Sabato prossimo ultima partita con la Paolo Rimondi a Bologna,

terza in classifica, impegno duro,

ma vediamo di farci valere ancora una volta.

Leggi l’articolo completo pubblicato sul giornale!

U14 VINCE IL PRIMO TROFEO PETER PAN

torneo-peter-pan-u14

Il 25 aprile a Vignola si è disputato il primo torneo “Peter pan” e la nostra U14 non si è fatta mancare neanche questa vittoria.

Le ragazze hanno superato egregiamente il girone eliminatorio e hanno inferto un secco 3-0 a entrambe le squadre che hanno provato a sbarrare il loro cammino.

Nel pomeriggio hanno affrontato il San Lazzaro che, reduce da una precedente sconfitta subita, non voleva assolutamente ripetere il risultato.

Nel primo set è filato tutto liscio, difesa perfetta e attacco vincente, poi nel secondo parziale la concentrazione è calata e le ragazze si sono fatte rimontare perdendo il set.

Il tie break è stato spettacolare, grinta e carattere non sono mancati e le nostre ragazze si sono guadagnate meritatamente la coppa con scritto finalmente il numero UNO sulla targhetta.

Questa vittoria è stata la giusta conclusione di una stagione di tornei disputati sempre ad alto livello; ora si continua a lavorare per cercare di chiudere in bellezza anche il campionato….

Brave bimbe siamo tutti orgogliosi di voi…

Bimbe gas….

NOLO 2000 SAN MICHELESE – VEMAC VIGNOLA 3- 2

Brutta sconfitta per Vignola che probabilmente

comprometterà l’esito dell’intero campionato,

al cospetto di una San Michelese

arrembante e vogliosa di vincere.

Sabato prossimo salirà

al Città di Vignola la Villa D’Oro modena

e sarà molto dura per la Vemac

strappare un risultato positivo.

Leggi l’articolo completo pubblicato sul giornale!

serie C 28.04.2015

NOLO 2000 SAN MICHELESE – VEMAC VIGNOLA 3- 2 ( 21-25 25-20 19-25 25-14 15-12 )
NOLO 2000 SAN MICHELESE ; Cipolli , Andreoli , Cavani C , Arduini , Casini , Caselli , Bucciarelli Lib , Battara , Cavani A , Braglia , Pedroni . All Nobili
Vemac Vignola ; Giva 22 , Manni 1 , Pagliani 9 , Fracassetti 16 , Orlandi 2 , Mancini 6 , Di Vincenzo Lib , Scoyni 10 , Convertini 1 , Pattuzzi 0 All Pelloni
Brutta sconfitta per Vignola che probailmente comprometterà l’esito dell’intero campionato , al cospetto di una San Michelese arrembante e vogliosa di vincere.
I°Set Capitan Manni si affida ai martelli di palla alta e Giva 56 % in attacco è la migliore ben coadiuvata da Pagliani e Feacassetti , Vignola parte male ma Giva in battuta da’ il la alla rimonta che si concretizza con un 25 a 21 finale.
II°Set San Michele sempre avanti come nel primo parziale , ma questa volta non si fa sorprendere e chiude 25 a 20.
III°Set Vignola nel primo e secondo parziale aveva giocato con Manni in regia Giva opposta , Pagliani e fracassetti laterali , Orlandi e Mancini centri , Di Vincenzo libero , inserisce Scoyni al posto di Orlandi già a metà del secondo set e la conferma di nuovo . Giva in attacco 54% e Scoyni a muro sono i punti fermi e consentono alla Vemac di volare sul 25 a 19.
IV°Set coach Pelloni non cambia niente , ma san michele non ci stà , ed inserisce una marcia superiore e chiude velocemente 25 a 14.
V°Set Vignola parte forte 7 a 4 , ma subisce la rimonta di San Michele che si impone 15 a 12.
Sabato prossimo salirà al Città di Vignola la Villa D’Oro modena e sarà molto dura per la Vemac strappare un risultato positivo.